top of page

SESSUALITÀ E PROBLEMI SESSUALI

La sessualità è una componente fondamentale di ogni persona, con la quale spesso tendiamo a definirci ai nostri occhi e a quelli degli altri. Sperimentare un problema legato alla sessualità causa rabbia e frustrazione, perché porta la persona ad auto svalutarsi e a sentirsi inadeguata. Le paure possono essere molte, fra le più comuni ci sono la paura di vedere la propria relazione terminare a causa del problema o la paura di non poterne avere una, di non esserne all'altezza. 

PROBLEMATICHE SESSUALI MASCHILI: 

  • Disfunzione erettile: è un disturbo relativamente comune ed è spesso collegato ad uno stato di ansia più o meno grave o allo stress. Può non accadere in tutti i rapporti, ma li condiziona in maniera importante perché la persona che ne soffre inizierà ad aver paura che possa accadere ogni volta. 

  • Eiaculazione precoce: è una delle problematiche più comuni dei disturbi sessuali maschili e consiste nell'eiaculare a seguito di una minima stimolazione, o comunque prima che lo si desideri. Le cause possono essere diverse, ma spessissimo si tratta di cause psicologiche. 

  • Calo del desiderio: il calo del desiderio può essere presente sia negli uomini che nelle donne. Le cause possono essere diverse, solitamente però riguardano le dinamiche di coppia o al significato che viene dato alla sessualità. 

  • Eiaculazione ritardata: in questo caso l'individuo che ne soffre trova difficoltoso, o a volte impossibile, raggiungere l'orgasmo. Causa sia difficoltà nella persona che ne soffre sia nel partner, che spesso prova frustrazione e si chiede se è abbastanza attraente. 

PROBLEMATICHE SESSUALI FEMMINILI: 

  • Anorgasmia: si tratta dell'impossibilità di raggiungere l'orgasmo vaginale e/o clitorideo. Il piacere non è sempre compromesso, ma l'anorgasmia porta dinamiche complesse nella coppia, sia per la donna che può non sentirsi in grado di provare piacere, sia per l'uomo che non si sente adatto o all'altezza nel soddisfare la partner. 

  • Vaginismo o dolore genito-pelvico: problematica che porta la donna a provare dolore durante l'atto della penetrazione. Da donna a donna il dolore può variare, passando da un dolore minimo e sopportabile ad uno pungente e che rende impossibile il proseguimento del rapporto. 

TERAPIA SESSUALE 

La terapia rivolta a problematiche di tipo sessuale è volta a definire il tipo  di patologie, analizzarne l'evento scatenante o le cause e la sua intensità. Pur essendo fondamentale, per comprendere e conoscere la persona, analizzare le sue relazioni e altre aree della vita, la terapia si concentrerà molto sull'individuo e sulla coppia, anche attraverso compiti da svolgere individualmente o in coppia, a seconda del problema specifico. 

Problemi sessuali

"Ho difficoltà dal punto di vista sessuale"

"Non riesco ad avere un'erezione"

"Ho delle difficoltà con l'eiaculazione precoce"

"Non riesco a mantenere l'erezione durante il rapporto"

"Sento di non riuscire a soddisfare il/la mio/a partner"

"Non riesco a raggiungere l'orgasmo"

"Sento dolore durante il rapporto sessuale"

"Non mi trovo bene nel sesso con il/la mio/a partner"

"Non ho voglia di fare l'amore"

Sei interessata/o ad intraprendere un percorso psicologico in studio oppure online? Puoi contattarmi QUI o nella sezione sottostante. 

Contatti

Via Bice Cremagnani 15, Vimercate (Monza e Brianza)
Via Canonica 20, Vimercate (Monza e Brianza)

338 853 5282

  • Instagram
  • Linkedin
bottom of page